• Madonna della Bozzola
    Il Santuario
  • Punto di riferimento diocesano per la pastorale...
  • Luogo di incontro, di riflessione e di cammino spirituale...
  • MADRE PER SEMPRE
    IL FILM
  • GRUPPO FAMIGLIE

da LUNEDI' a VENERDI' dalle ore 6,30 alle 12,00, dalle ore 13,30 alle 19,00 e dalle ore 20,15 al termine delle attività serali
SABATO e DOMENICA dalle ore 7,00 alle 12,00 e dalle ore 13,30 alle 19,30

FERIALE: ore 17,00 - 21,00
PREFESTIVO: ore 18,00
FESTIVO: ore 8,30 - 10,30 - 16,00 - 18,30

 

Domenica delle Palme, 2020

La Pasqua che vivremo la prossima domenica, certamente non la dimenticheremo perché attraversata dal dolore per le persone che ci hanno lasciato, per quelle che sono nella malattia e per quelle che vivono stati di angoscia profondi. Ebbene perché questo dolore non risulti vano collochiamolo all’interno del mistero pasquale affinché sia legato alla speranza che ci proviene dalla

Oggi è una solennità molto importante, perché celebra l’annuncio dell’angelo a Maria, quella buona notizia che Dio rivolge a questa giovane donna rendendola protagonista del suo piano salvifico, e perché è l’inizio dell’incarnazione, cioè Dio si fa uomo perché la sua parola sia non solo ascoltata ma anche testimoniata da Gesù. In questo giorno dunque si fa memoria del meraviglioso incontro tra il divino e l’umano

O gran Santo, glorioso san Giuseppe per i gradi insigni dei quali foste privilegiato qui in terra a preferenza di tutti gli altri Santi, noi umilmente ai vostri piedi prostrate vi preghiamo d’accettarci ora, e sempre per vostre Figlie, e come tali, proteggeteci nei pericoli, difendeteci dalle tentazioni e fateci crescere nella virtù.

Con queste parole santa Paola Elisabetta Cerioli, era solita rivolgersi a san

Il tempo della vita è alternanza di gioie e dolori, fatiche e speranze. A volte i nostri occhi si spalancano nello stupore di fronte alle meraviglie della vita, ma possono riempirsi anche del grigio della noia o del nero della disperazione. Ecco però che l’Avvento ogni anno ci sorprende con il suo annuncio di speranza: Dio è fedele! Egli è presente nella storia dell’uomo con una promessa: “Ecco, verranno giorni in

Assunzione della B. V. Maria - Messa del giorno - Lc 1,39 -56
In questo giorno in cui si celebra l’Assunzione di Maria Santissima, siamo riportati al tempo in cui Maria, già gravida di Gesù, esce dalla casa natale e si dirige
verso Ain Karim, dalla cugina Elisabetta. Maria è una ragazza giovane, povera di esperienza che va dalla parente più anziana, da una donna ricca di vita che sarà
profetessa di Dio e che l’aiuterà

Assunzione B. V. Maria - Messa vespertina nella vigilia. Lc 11,27 -28
In questo giorno della vigilia della solennità dell’Assunzione di Maria santissima siamo riportati dal vangelo ad un discorso che Gesù stava facendo ai discepoli circa la condizione dell’uomo che benché liberato dallo spirito del male, ricade in una condizione peggiore della precedente. Mentre dice questo una donna, piena di ammirazione per Gesù

Piace parlare di Dio, magari anche giungere, la mano nella mano, fino a sotto la croce, piace esternare l’amore di Dio e proclamarlo, come il supremo, nello spazio indenne di un giovane futuro. Ma se stringe un poco di più il soggolo del dolore, cupo avanza il corteo delle domande e la rissa dei dubbi e il deprecare il silenzio di Dio, che fu loquace quando indorava il gusto della vita.

Renzo Barsacchi, Marinaio di

L’avvicinarsi delle prossime feste mariane di settembre in Santuario, tra le quali ci sarà la memoria della Beata Vergine Maria Addolorata, mi spinge ad una riflessione sul modo in cui santa Paola Elisabetta Cerioli ha interpretato questa parte della vita di Maria.
Per lei Maria è stata il riferimento spirituale più decisivo alla determinazione del carisma che avrebbe portato alla nascita dell’Istituto Sacra