< >
SANTUARIO
Parrocchia
Servi di Maria
Accoglienza Pellegrini

Assunzione della B. V. Maria - Messa del giorno - Lc 1,39 -56
In questo giorno in cui si celebra l’Assunzione di Maria Santissima, siamo riportati al tempo in cui Maria, già gravida di Gesù, esce dalla casa natale e si dirige
verso Ain Karim, dalla cugina Elisabetta. Maria è una ragazza giovane, povera di esperienza che va dalla parente più anziana, da una donna ricca di vita che sarà
profetessa di Dio e che l’aiuterà a capire cosa accade in lei. L’assisterà con l’esperienza, con l’affetto, con la parola. Al punto che Maria lì «vi rimase tre mesi»
(Lc 1,56). Questo ci fa capire che la Parola per essere capita necessita di calma, di tempo, di attesa, di attenzione.
In quel viaggio, dove Maria intesse nel suo grembo la carne del Verbo, il suo

Visite: 61

Assunzione B. V. Maria - Messa vespertina nella vigilia. Lc 11,27 -28
In questo giorno della vigilia della solennità dell’Assunzione di Maria santissima siamo riportati dal vangelo ad un discorso che Gesù stava facendo ai discepoli circa la condizione dell’uomo che benché liberato dallo spirito del male, ricade in una condizione peggiore della precedente. Mentre dice questo una donna, piena di ammirazione per Gesù

Visite: 35

Piace parlare di Dio, magari anche giungere, la mano nella mano, fino a sotto la croce, piace esternare l’amore di Dio e proclamarlo, come il supremo, nello spazio indenne di un giovane futuro. Ma se stringe un poco di più il soggolo del dolore, cupo avanza il corteo delle domande e la rissa dei dubbi e il deprecare il silenzio di Dio, che fu loquace quando indorava il gusto della vita.

Renzo Barsacchi, Marinaio di

Visite: 27

L’avvicinarsi delle prossime feste mariane di settembre in Santuario, tra le quali ci sarà la memoria della Beata Vergine Maria Addolorata, mi spinge ad una riflessione sul modo in cui santa Paola Elisabetta Cerioli ha interpretato questa parte della vita di Maria.
Per lei Maria è stata il riferimento spirituale più decisivo alla determinazione del carisma che avrebbe portato alla nascita dell’Istituto Sacra

Visite: 27

 

Le parole del Santo Padre

papa stemma

"[...] Cari fratelli e sorelle della diocesi di Vigevano! Il mio pensiero va, infine, alla Madre di Dio, che voi venerate con il titolo di Madonna della Bozzola. A Lei affido ogni vostra Comunità, perché ottenga una rinnovata effusione dello Spirito Santo su questa cara Diocesi. [...]"

dall'omelia del Santo Padre Benedetto XVI

Vigevano, Piazza Ducale

Sabato, 21 aprile 2007